Quali sono i meccanismi delle dipendenze? Cosa accade nel cervello e come possiamo intervenire su di esso per mettere fine alla dipendenza?

La dipendenza è un disordine comportamentale che si traduce nella ripetizione, eccessiva e difficile da controllare, di un’azione che procura piacere, almeno all’inizio. Le persone affette da dipendenza continuano a ripetere il comportamento sbagliato, nonostante desiderino smettere.
Le dipendenze hanno dei profondi effetti sulla vita delle persone, sulla loro salute, sul lavoro, sulla quotidianità e anche sulle relazioni con gli altri.

TUTTO COMINCIA NEL CERVELLO

Ovviamente, a seconda che uno sia dipendente dal tabacco, dall’eroina, dal gioco..ecc, l’impatto è differente. Ma in tutti i casi, la dipendenza rimanda allo stesso fenomeno: una rottura del Sistema di ricompensa. Si attiva un circuito neuronale nel cervello, implicato nella “motivazione” dei comportamenti fondamentali per l’essere umano, per esempio la Nutrizione (se siamo affamati, ci sentiamo bene quando possiamo mangiare) o la Riproduzione (piacere legato al sesso). Il Sistema di ricompensa garantisce dunque, normalmente, l’iniziare ed il ripetere i comportamenti che conducono alla soddisfazione dei bisogni vitali.

Quando c’è una dipendenza, un meccanismo viene colpito.

…continua a leggere

Annunci